Sony Xperia U, la mia compilation di app

Dopo alcuni mesi con il mio Sony Xperia U, ho deciso di recensire una serie di applicazioni che ho scaricato per migliorare l’usabilità del telefono. Per ogni applicazione troverete anche i link per scaricarla direttamente da Google Play Store. Se avete applicazioni da suggerirmi o domande da porre, lasciatele pure nei commenti :D

Un buon task manager

Un’applicazione che avevo già sul mio vecchio Acer Liquid Metal e che è passata come eredità sul mio nuovo Sony Xperia U è sicuramente Advanced Task  Killer Free. Sostanzialmente, l’utilizzo di questa applicazione è quella di “killare” i processi inutili che girano in background e consumano la batteria del device.

Nelle impostazioni potete abilitare o meno l’autostart e impostare la possibilità di killare applicazioni in modo automatico. In questo modo, ad esempio ogni ora, l’applicazione pulirà il telefono chiudendo le applicazioni inutilizzate.

Come valori indicativi, io ho inserito “Aggressive” come Auto Kill Level e un’ora come Auto Kill Frequency. La sicurezza ho preferito lasciarla su “High”, in modo da non creare scompensi nel cellulare (ad esempio chiudendo applicazioni o servizi che servono al sistema operativo).

Bisogna però fare attenzione perché se l’applicazione che avete killato prevede una riattivazione automatica, riapparirà quasi immediatamente nella lista di Advanced Task Killer Free. In questo caso forse vi conviene tener premuto sull’applicazione, scegliere “Force Stop/Detail” e sarete reindirizzati alle informazioni sull’applicazione nella sezione Impostazioni > Applicazioni > Gestisci applicazioni. Da lì potrete terminare o meno l’applicazione.

Pulire la cache con 1TapCleaner

Un mio caro amico mi ha fatto provare 1TapCleaner e da quando l’ho scaricata la uso continuamente. Lo scopo dell’applicazione è quello di pulire la memoria cache, dove le applicazioni memorizzano i dati che utilizzano più spesso. Erroneamente si potrebbe pensare che questa applicazione cancella tutti i dati di accesso ai social network e ai siti internet: questo non è affatto vero. 1TapCleaner si presta solo a calcolare la quantità di spazio accumulato e liberare tale spazio, senza per questo perdere password ed account salvati.

L’applicazione è gratis, e come tale ha qualche limitazione oltre a pubblicità che vengono visualizzate durante l’utilizzo e a qualche fastidioso pop-up che ricorda l’esistenza di una versione a pagamento con funzionalità aggiuntive.

Controllare il traffico 3G

3G Watchdog è un’ottima applicazione per controllare i dati trasmessi quando si possiede un abbonamento ad internet da cellulare “a consumo”. Se avete bisogno di sapere quanto traffico avete consumato e temete di superare la soglia impostata dal vostro operatore, 3G Watchdog è ciò che fa al caso vostro!

Non importa quale gestore avete: l’applicazione si può impostare secondo le modalità di rinnovo della soglia e vi permette anche di “staccare la spina” ad Internet nel momento in cui superate la soglia.

Io ad esempio non dovrei superare la soglia di 1Gb al mese, quindi ho impostato 3G Watchdog in questo modo:

  • Quota: 1 GB
  • per 1 mese
  • inizia il <data di inizio>
  • Allarme con quota del 95%

e ho lasciato disattivata l’impostazione che disabilita internet perché essere io ad agire sul terminale.

Sfruttare la barra delle notifiche

Inizialmente si era detto che il telefono non avrebbe potuto sfruttare la barra trasparente in basso per le notifiche. Con Illumination Bar Notification questo è possibile e per qualsiasi applicazione! Vi basta scaricare l’applicazione, impostarla e lasciarla agire in background.

Per ogni applicazione che aggiungerete alla lista delle notifiche potrete scegliere il colore della notifica, la frequenza di lampeggiamento e imposta la luminosità del led (nota: è molto utile impostarla al minimo visibile, in modo da non consumare molto la batteria).

Io ad esempio ho impostato notifiche verdi per Whatsapp, blu per Facebook e azzurre per Twitter, ma da qualche mese è possibile aggiungere qualsiasi altro tipo di applicazione, compreso KikInstagram e così via.

Un buon browser per navigare

Sul vecchio Liqud Metal come browser utilizzavo Dolphin Mini, perché poteva essere memorizzato sulla microSD liberandomi spazio per altre applicazioni sulla memoria del telefono. Con il Sony Xperia U, non avendo problemi di memorizzazione, ho scelto di provare la versione HD di Dolphin.

Rispetto alla versione Mini, Dolphin HD consente la possibilità di avere dei componenti aggiuntivi in stile Mozilla. È pur vero che per ora ci sono pochi componenti ma probabilmente in seguito sarà possibile aggiungerne di nuovi.

La feature che più mi ha colpito di Dolphin è la possibilità di utilizzare gesture e di passare facilmente dalla modalità desktop alla modalità mobile, in modo da poter visualizzare tutti i contenuti del web. Probabilmente queste funzioni sono incluse in qualsiasi altro browser per Android, ma in attesa di Google Chrome (solo dopo l’aggiornamento ad ICS potrò installarlo) mi accolteto di Dolphin.

Indicatore percentuale di batteria

Una cosa che purtroppo manca nell’attuale versione di Android di Sony Xperia U è l’indicatore percentuale della batteria. In sostanza viene sempre indicata l’immagine della batteria (per intenderci quella in alto a destra) ma non è sufficiente per capire esattamente quanta batteria resta e per quanto tempo possiamo ancora utilizzare il nostro device.

Per risolvere  il problema ho installato Batteria di MacroPinch. L’applicazione fa apparire il numero che indica la percentuale di batteria rimanente a sinistra della barra. Scorrendo con il touch è possibile aprire l’applicazione e leggere qual è il tempo stimato di durata della batteria.

Tale calcolo è molto approssimativo e non va preso alla lettera: la percentuale di utilizzo di batteria, infatti, cambia di volta in volta in base alle ultime applicazioni utilizzate. Se per esempio siete in auto e avete attivato navigatore, GPS e internet ad alta velocità l’indicatore di batteria vi potrà dire che mancano circa 2 ore alla scarica mentre se avete il cellulare in modalità Aereo magari vi segnalerà 10 ore.

La percentuale di batteria è però ciò che conta in questo programma: è precisa, perché preleva il dato direttamente dal sistema operativo, e fornisce informazioni anche sulla temperatura del dispositivo.

Accedere al telefono via Wi-Fi

Un programma che ho trovato molto utile è AirDroid: in sostanza vi consente di accedere alle informazioni del vostro cellulare tramite rete Wi-Fi, senza quindi collegare il cellulare tramite cavo USB. Inoltre, vi dà molte più informazioni di quelle che otterreste con una connessione via cavetto.

Il funzionamento è molto semplice: si scarica l’applicazione da Google Play e la si avvia. Si inserisce nel browser l’indirizzo web.airdroid.com e si copia il codice che viene fornito dal nostro Sony Xperia U nel browser. Il passaggio successivo è l’accesso al cellulare.

Nota: è fondamentale per il funzionamento del programma che il cellulare e il computer da cui aprite il browser siano connessi alla stessa rete Wi-Fi, in modo da appartenere alla stessa rete domestica. Ovviamente questo sistema si può usare anche in reti pubbliche ma è sconsigliato per questioni di sicurezza.

5 Comments

  1. ciao! io volevo chiederti se il task manager ke hai consigliato sopra cancellava video e file musicali. so ke sembra assurdo ma con sony xperia u aggiornato a ics non riesco a cestinarli. ho scaricato x questo ”astro file manager” ma volevo sapere se sapevi consigliarmi un altro buon task manager ke oltre programmi killa anke file di qst tipo… grazie!

    Rispondi

    1. Ciao! Con ICS io non uso task manager perché ha una gestione migliore delle applicazioni utilizzate. Comunque per cancellare video e musica o utilizzi Astro oppure scarichi AirDroid e connetti il cellulare al PC via Wi-Fi. In questo modo eviti di usare il cavetto e puoi usare qualsiasi computer a disposizione, di qualsiasi sistema operativo. Se poi hai il cavetto e Windows ancora meglio: lo colleghi al PC e cancelli tutti i file che desideri perché utilizzi il telefono come memoria di massa (si può fare solo con sistemi operativi da Windows 7 in poi) :)

      Rispondi

  2. Ciao :) ho appena acquistato un sony experia u bianco brandizzato tim ed ho una scheda wind. mi consigli di eseguire l’aggiornamento e sbrandizzarlo prima di scaricare le applicazioni? una mia amica dopo l’aggiornamento ha avuto dei problemi, ossia il telefono si blocca o si spegne…aspetto la tua risposta :)

    Rispondi

  3. Break your 3 normal main meals into 5 smaller portion sizes – morning,
    snack, lunch, snack, dinner. Vitamin B3 or also called as Niacin is important in weight
    loss because it is responsible for the regulation of thyroid
    hormones and also in sugar levels in the body. Expect to lose
    all that extra flabbiness as you melt off all your unwanted fat.

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...