Consigli per la privacy su Facebook

Privacy Facebook

Con gli aggiornamenti degli ultimi tempi, condividere su Facebook pensieri e informazioni diventato molto più semplice. Ma se da un lato è allettante venire a conoscenza di quasi tutti gli aspetti della vita privata di un amico, cosa succede quando sono “i fatti nostri” ad essere messi in piazza? Ecco qualche piccolo consiglio (magari anche banale ma efficace) per difendere la propria privacy su Facebook.

Privacy su Facebook: come gestire un’Amicizia?

Per cominciare, paragoniamo Facebook all’amico pettegolo all’interno di un gruppo di persone: sicuramente racconterà la nostra storia e tutto quello che ci accade a tutti i nostri amici. Quindi bisogna stare molto attenti a gestire le nostre amicizie, in modo che la nostra vita non sia di dominio pubblico.

Accettare una richiesta di amicizia su Facebook

Attenti a quando accettate una richiesta d’amicizia su Facebook: in quel momento state dando via libera a quella persona di poter far parte della vostra “vita virtuale”. Questo significa che qualsiasi stato condividerete sulla vostra bacheca potrà essere letto da quella persona. Quindi fate bene attenzione perché è da un po’ che i vostri amici su Facebook potranno vedere anche i vostri commenti e i “mi piace” a pagine e stati pubblici. Quindi fate particolarmente attenzione alla privacy di ogni post che leggete: se questa è impostata su “Pubblico”, tutti i vostri amici potranno sapere che avete commentato quel post o che vi piace quella pagina.

Privacy pubblica di un post

 

“Sei amico di…?”, nascondere gli amici agli amici

Molto spesso capita che si desidera nascondere le proprie amicizie agli altri, per un motivo o per un altro. Anche Facebook vi dà la possibilità di poter nascondere la lista completa dei vostri amici ai vostri contatti. Per farlo, andate sulla home del vostro profilo, cliccate su “Amici” e poi sul pulsante con l’icona della matita, cioè il pulsante di modifica. Scegliete “Modifica Privacy” e impostate entrambe le voci su “Solo io”.

amici1

amici 2

Usare le liste di Facebook

Ma come scegliere quale privacy impostare ai nostri post? È ormai circa un anno che Facebook ha migliorato il suo supporto alle liste di amici, uno strumento indispensabile per scegliere chi potrà vedere o meno le vostre foto, i vostri post o commentare le vostre attività.

A parte le liste automatiche che Facebook genera sulla base delle vostre reti, del vostro lavoro, del vostro luogo di nascita e del vostro luogo di residenza, il social network mette a disposizione dell’utente tre liste fondamentali: la lista Conoscenti, la lista Con restrizioni, e la lista Amici più stretti.

Inoltre, vi sarà sempre possibile creare nuove liste o modificare quelle create in automatico. Le liste sono uno strumento a mio avviso indispensabile per la privacy ma soprattutto molto comodo anche nel caso di creazione di eventi: ad esempio, se avete deciso di organizzare un evento nella vostra città di residenza, non ha molto senso includere coloro che non sono fisicamente residenti nella vostra stessa città; per questo, la lista “Area di…” ci viene in aiuto perché ci permette di invitare solo coloro che hanno impostato sul loro profilo la residenza in città.

Lista Conoscenti

La lista conoscenti permette di creare un gruppo di amici su Facebook a cui magari non siete così legati nella vita reale e con i quali non scambiereste alcune delle vostre informazioni.

Quando state scrivendo un post chiedetevi “Vorrei che i miei conoscenti sapessero che mi è successo questo?” e selezionate dal menù la privacy “Amici tranne conoscenti”.

Amici tranne conoscenti

Lista con restrizioni

Questa lista è un potente strumento per salvaguardare la propria privacy su Facebook. Gli amici aggiunti a questa lista saranno automaticamente esclusi dalla vostra vita su Facebook e potranno leggere solo i vostri post con privacy impostata su “Pubblica”.

ATTENZIONE: gli amici della lista restrizioni potranno comunque vedere i vostri “mi piace” e i vostri commenti a status e pagine pubbliche sia nella home sia nel lato destro dello schermo, proprio sopra la chat. Purtroppo non è possibile bloccare queste informazioni se non con la rimozione dagli amici, quindi attenti a come scegliete le vostre amicizie!

tab a destra

Lista Amici più stretti

Il nome è tutto un programma. “Amici più stretti” è la lista che vi permette di condividere le vostre informazioni solo con determinate persone scelte, proprio come accade su altri social come Google Plus. In questo modo, solo chi appartiene alla vostra cerchia di amici più intimi può guardare, commentare o fare “mi piace” al vostro post “intimo”.

La privacy nei post di Facebook

Oltre ad utilizzare le liste, come abbiamo già visto, è possibile scegliere la privacy di un post o di una foto decidendo ad una ad una le persone che potranno visualizzarli. Basta cliccare su “Personalizzata” nel menù a tendina della privacy di un post e inserirei ogni nome delle persone a cui nascondere il post (o alternativamente scegliere a chi mostrarlo utilizzando il menù illuminato in giallo in figura).

post privacy personalizzata

Tuttavia, se si è  sbadati e si dimentica di ripristinare la privacy com’era prima delle modifiche si rischia di pubblicare tutti i post con quelle stesse impostazioni di privacy. Quindi semmai decideste di scrivere un post pubblico, ricordatevi sempre di cambiare la privacy dopo la scrittura del post o rischiate che i vostri pensieri diventino di dominio pubblico!

Un altro modo molto efficace è quello di cambiare la privacy a post già esistenti. Quindi, se per caso voleste rendere un post pubblico senza però perdere le vostre impostazioni di privacy, potreste pubblicarlo con le vecchie impostazioni e poi cambiare subito dopo la privacy al post impostandola su “Pubblica”. Lo stesso vale per link e fotografie.

cambiare privacy

A cosa ho messo “Mi piace?”

Se dopo aver letto questo post vi ho mischiato un po’ della mia paranoia sui “Mi piace” e commenti ai post pubblici, niente paura: esiste un modo per vedere quali sono i post che la vostra vicina fastidiosa può vedere perché pubblici.

Andate nella pagina del vostro profilo, cliccate su “Registro attività” e cliccate su “Mi piace”. In questo modo rivedrete tutti i post a cui avete messo “Mi piace” e potrete rimuoverne alcuni cliccando sul pulsante a lato.

Registro attività

La privacy delle immagini

Infine, qualche piccolo consiglio sulla privacy delle immagini. Innanzitutto, non tutti sanno che gli album “Foto del diario” e “Caricamenti dal cellulare” sono album speciali in cui non esistono regole di privacy applicabili ad ogni foto: in questi album, infatti, la privacy viene decisa fotografia per fotografia proprio perché ogni immagine è legata ad un post che potrebbe avere privacy diversa dagli altri.

Per tutti gli altri album, la privacy viene decisa all’atto della creazione e può essere sempre modificata: l’unico vincolo è che tutte le fotografie rispetteranno quella privacy quindi non potranno esserci due fotografie con privacy differente.

L’album “Immagini di copertina” è l’unico album dalla privacy completamente pubblica per ogni immagine. Non è possibile modificare la privacy delle immagini di copertina, anche se queste immagini non sono attualmente impostate come copertina effettiva del diario. L’unico modo per salvaguardare la privacy delle copertine non utilizzate è quello di cancellarle dal diario.

Vale la stessa regola per le “Immagini del profilo”? La risposta è no. Le immagini del profilo hanno privacy modificabile, anche nel caso in cui la vostra foto sia attualmente impostata come “immagine di profilo”. Se impostate la privacy della foto di profilo da “Pubblica” a “Amici”, chi capita sul vostro profilo per caso non potrà guardare ingrandita la vostra immagine di profilo ma dovrà accontentarsi del thumbnail.

immagini profilo

Se dovessero venirvi in mente altre idee su come gestire meglio la privacy in Facebook lasciate un commento, grazie! :D

One Comment

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...